Halloween: 5 curiosità che non conoscevi

Mancano meno di 2 settimane ad Halloween e nell’attesa che le nostre cinque feste di Halloween a Torino prendano vita, volevamo proporvi altrettante curiosità sulla festa più terrificante dell’anno. Iniziamo!

Quali sono i colori ufficiali di Halloween?

L’arancione è un colore che simboleggia la forza ed è un colore tipicamente autunnale che richiama non solo quello delle foglie ma anche e soprattutto quello delle zucche, le protagoniste di questa festa! Il nero è il colore dell’oscurità notturna e delle tenebre, legato fin dalle origini all’idea di morte, un colore misterioso usato tipicamente nell’abbigliamento di streghe e vampiri!

La zucca è il simbolo ufficiale?

Jack-o-lantern

Questa usanza ritrova le sue origini in una vecchia leggenda irlandese “Jack o’ lantern”. Il giovane fabbro irlandese Jack, uomo furbo e avaro si ritrovò ad aver a che fare più di una volta con il diavolo, ma grazie alla sua astuzia riuscì sempre a scamparla. Alla sua morte non finì in paradiso, a causa dei molteplici peccati commessi in vita.

Giunto quindi all’inferno, il diavolo, poiché Jack in vita aveva tentato di truffarlo più volte, lo condannò a errare nell’oscurità con un tizzone ardente con il quale Jack creò una lanterna posizionandolo all’interno di una rapa. Data però una maggior diffusione della zucca in America, questa prese il posto della rapa.

Puoi scoprire quanto vivrai?

Ebbene sì! E tutto grazie a una semplice mela. Si dice infatti che se si sbuccia una mela durante la vigilia di Halloween, si scopre quanto si vivrà ancora in base alla lunghezza della buccia. Buccia più lunga, vita più lunga!

Le origini della festa sono americane?

Molti pensano che questa festa arrivi dagli Stati Uniti, in realtà la parola “Halloween” è di origine inglese e significa “notte sacra”. Tale festa riprende antiche tradizioni celtiche, in particolar modo i rituali druidici di Samhain, che significa “summer’s end”, fine dell’estate.

Per loro infatti questa festa simboleggiava la fine della stagione calda e l’inizio dell’inverno durante il quale era usuale chiudersi in casa e raccontare storie e leggende. Molte di queste narrano la ricongiunzione del mondo dei morti a quello dei vivi. Un noto detto celtico recita infatti: “la morte non è che il mezzo di una lunga vita”

Halloween fa paura a molti?

Paura di Halloween

No, non è uno scherzo, esiste una vera e propria fobia clinicamente diagnosticata: la Samhainofobia, che si può manifestare assieme ad altre fobie come la wiccafobia (paura delle streghe), la nictofobia (la paura dell’oscurità notturna)e la phasmofobia (paura dei fantasmi).

 

 




Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CHIAMA
UFFICIO